In rete esistono milioni di test, ma questo, basato su un labirinto giapponese, potrebbe rivelarvi degli aspetti nascosti della vostra personalità di cui non eravate a conoscenza.

Per cominciare, procuratevi un foglio di carta, una penna, una buona dose di immaginazione: il test della personalità che segue vi condurrà attraverso un viaggio molto suggestivo e vi sarà chiesto di immaginare di essere davvero nelle scene descritte, quindi per ottenere dei risultati ottimali scrivete sul foglio la prima cosa che vi viene in mente senza pensarci troppo.

Dopo aver scritto le vostre risposte, alla fine scopriremo a quale aspetto della personalità corrisponde ogni risposta che avrete dato.

Pronti? Cominciamo!

  • Per prima cosa, prendetevi un momento per immaginare di passeggiare attraverso una foresta misteriosa con qualcuno di vostra scelta. Scrivete il nome della persona con cui state passeggiando.
  • Dopo aver attraversato la foresta per un po’, arrivate, insieme alla persona che è con voi, al cospetto di un animale. Scrivete di quale animale si tratta.
  • Scrivete ora il tipo di interazione che avete con l’animale.
  • Mentre continuate la vostra avventura, arrivate in una radura e vi accorgete che al centro di essa c’è un labirinto abbandonato. Quanto è grande il labirinto? Scrivetelo.
  • Vi fermate per qualche momento e osservate questo misterioso labirinto davanti a voi, soffermandovi sulle pareti e sui muri dei vari percorsi: scrivete quanto sono alti.
  • Decidete di entrare nel labirinto, ma la persona che è con voi non vuole farlo: siete costretti ad entrare da soli. Dopo aver girovagato all’interno del labirinto, arrivate al centro di esso, in uno spazio molto ampio che porta ad altri percorsi. Al centro di questo spazio c’è un bicchiere. Scrivete di che materiale è il bicchiere e cosa fate con esso.
  • Alla fine, trovate l’uscita del labirinto. Quale di queste frasi descrive meglio la vostra avventura?
  1. “Era quasi troppo facile. Sono riuscito ad attraversare il labirinto in poco tempo e non ho avuto alcun problema a trovare la strada giusta”
  2. “C’è voluto un po’ per attraversare il labirinto, ma ripensandoci non era poi così difficile”
  3. “Ero davvero in difficoltà, mi sono perso. Ci sono state diverse occasioni in cui ho creduto di non riuscire ad uscire mai più dal labirinto”
  4. “La persona con cui stavo passeggiando ha deciso di entrare nel labirinto e mi è venuta a prendere:se non l’avesse fatto, probabilmente sarei ancora lì dentro”

 

Ecco ora spiegati i significati relativi alla vostra personalità!

La persona che scegliete per passeggiare nella foresta è quella più importante nella vostra vita in questo momento.

Ricordate l’animale in cui vi siete imbattuti? La grandezza di quell’animale rappresenta la vostra percezione delle dimensioni dei problemi che incontrate nella vostra vita.

Il tipo di interazione che avete con questo animale è un indicatore di come affrontate i problemi.

Il labirinto è una metafora dei percorsi e delle direzioni che affrontiamo nella nostra vita: considerando che molte persone si sentono smarrite durante l’adolescenza, l’esperienza del labirinto è un indicatore di come ricordate gli anni che vi hanno condotto verso l’età adulta.

L’altezza dei muri e delle pareti del labirinto rappresentano la dimensione della vostra ambizione nel risolvere le sfide che la vita vi propone: muri più bassi indicano una personalità aperta, mentre muri molto alti una personalità piuttosto chiusa.

Ricordate il bicchiere? Bene, la durevolezza del materiale che avete immaginato rappresenta la forza percepita della relazione che avete con la persona che vi ha accompagnato nella foresta: se avete immaginato un bicchiere di plastica o di carta, si tratta di una relazione “usa e getta”, mentre materiali più durevoli come il metallo significano che quella persona è affidabile e sicura. Un bicchiere di vetro indica una relazione fragile.

Quello che avete fatto al bicchiere rappresenta il vostro atteggiamento nei confronti di questa persona: se l’avete lasciato lì dov’era potreste avvertire una certa distanza da essa, mentre se l’avete raccolto si tratta di qualcuno che volete avere sempre accanto.

Infine, la descrizione dell’esperienza nel labirinto:

  1. Questo significa che vi siete divertiti alla grande durante l’adolescenza. Non siete stati bistrattati dalle solite pressioni e dai traumi che la maggior parte delle persone affrontano durante questi anni formativi. Comunque questo può voler dire che la vita potrebbe riservarvi una prova più difficile in futuro.
  2. Se avete scelto la seconda opzione, significa che l’adolescenza non è stata semplice per voi. Probabilmente avete passato molto più tempo del necessario preoccupandovi di problemi abbastanza comuni come amicizia, amore o il futuro. In ogni caso, queste esperienze vi sono servite per fare di voi quello che siete e vi aiuteranno ad affrontare i problemi in futuro.
  3. Se vi siete sentiti persi vuol dire che avete affrontato delle gravi insicurezze durante la vostra adolescenza. Probabilmente la vostra giovinezza è stata segnata dal chiudervi troppo in voi stessi e nel mettere in dubbio tutto ciò che vi veniva detto. In ogni caso questa esperienza vi ha fatto diventare molto profondi e sinceri.
  4. Se la persona che passeggiava con voi è dovuta venire a salvarvi, questo vuol dire che la serenità che provate in questo momento della vostra vita è dovuta alle amicizie ed alle relazioni che avete stretto durante la giovinezza. Nonostante gli screzi ed i problemi personali c’è sempre qualcuno che vi aiuta a superare qualsiasi prova.

I risultati del test rispecchiano la vostra personalità?

Fatemelo sapere mandandomi una mail o un messaggio su Facebook.